MARVEL CHRONICLES // MARVEL 1985 (2008)

26 February, 2015

 

DSCF1480Piccolo vademecum di storia del fumetto: il primo crossover globale della Marvel fu pubblicato nel 1984-1985. Si intitolava SECRET WARS e gli eventi in esso narrato avrebbero influito sull’intero piano narrativo, stravolgendo l’intero Multiverso - la dimensione cosmica, cioè, formata da infiniti universi paralleli – che fa da cornice alle avventure di alcuni tra i più celebri eroi di carta. Riducendo all’osso la trama, in SECRET WARS un potentissimo essere, l’Arcano, raccoglie in due gruppi di distinti supereroi e super-criminali e li trasporta su un nuovo pianeta, da lui appositamente creato,  dove li costringe a darsi battaglia come in una immensa arena. Fine del riassunto delle puntate precedenti. E’ da questo evento che prende le mosse uno dei più celebri graphic novel targati Marvel Comics: Marvel 1985, scritto da Mark Millar ed illustrato da Tommy Lee Edwards. Una storia in sei numeri, pubblicata nel 2008 che, come si deduce dal titolo, è ambientata nell’anno 1985. Vediamo, nelle prime pagine,Toby Goodman – il ragazzino tredicenne protagonista della storia – sfogliare proprio la prima uscita di SECRET WARS. Ma chi è questo ragazzino? Un nuovo eroe? Una giovane promessa in calzamaglia? Niente di tutto questo: è il lettore medio americano di comics della metà degli anni ’80. Preadolescente, figlio di genitori divorziati, svogliato a scuola ma intelligente e sensibile, dotato di un’enorme fantasia, imbranato e con scarsi rapporti sociali, è l’immagine stereotipata del nerd, ben prima che anche questa categoria diventasse alla moda. Il problema del caro Toby sembra essere l’eccessiva passione per i fumetti: è convinto, infatti, che i “super cattivi” dell’universo Marvel abbiano invaso la piccola cittadina del Midwest in cui vive. Una convinzione che deriva dall’averli visti di persona affollare la vecchia villa di famiglia di Clyde Wyncham, il miglior amico di suo padre, ridotto ad un vegetale da un misterioso incidente decenni prima… Svelarvi completamente la trama significherebbe commettere una dell più gravi violazioni del CODICE NERD: il divieto assoluto di spoiler. Però una cosetta ve la devo anticipare: questo è un fumetto sui supereroi, più che di supereroi. I veri protagonisti sono i lettori della Marvel, gli appassionati delle avventure degli eroi di carta e inchiostro: i personaggi come Toby Goodman, suo padre… o lo stesso Mark Millar. E quale può essere il più grande desiderio di un lettore di fumetti che si rispetti? Semplice: vedere i propri personaggi preferiti in carne e ossa; poter combattere al loro fianco; e salvare il mondo. Ma state attenti ragazzi… Potreste vederlo realizzato per davvero, il vostro desiderio! Così, senza preavviso, dalla cantina di una vecchia villa abbandonata, nella piccola cittadina di provincia in cui abitate, potrebbero iniziare a saltar fuori super-cattivi… E potrebbe non essere così piacevole!


 

4dbec2dbe54621985-01615021306726b5d


SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: