Pass The Popcorn // Mo’ Better Blues (1990)

10 December, 2014

« Quello che voglio è la mia musica. Tutto il resto è secondario »


Vi anticipo prima di tutta che la pellicola è caratterizzata dalla musica dei Branford Marsalis Quartet e da Terence Blanchard alla tromba. Il film, inoltre è dedicato anche alla scomparsa di Robin Harris. Molti pensano che il film sia la rappresentazione della vita di John Coultrane ma non lo è, infatti il regista Spike Lee trovò ispirazione nella biografia di Charles Mingus infatti il primo titolo in progettazione fu “Beneath the Underdog”. A tutto questo aggiungeteci un pizzico di storie dalla biografia di Miles Davis come l’episodio in cui Bleek sgrida Shadows perché suona assoli troppo lunghi. La storia è incentrata su di un immaginario trombettista di nome Bleek Gilliam interpretato da Danzel Washington e Shadown sassofonista pronto a diventare solista ad ogni costo. Il film è più incentrato sulle relazioni tra il protagonista e il suo manager, suo padre, le sue donne, la sua band e la sua musica che su di una singola storia d’amore. L’amore principale è la musica e se sei un artista non puoi far a meno di vedere questo film.


« Dio, è in ogni cosa. È grazia e perdono. 

Egli è amore, che unisce tutti. 

È veramente, Un Amore Supremo »


Streaming

 


gal-nylovescenes-mo-better-jpg


 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: