Odeeno // Puzzlee

21 January, 2016

Singnori, dai… non prendiamoci in giro, l’hip-hop,
il rap o qualsiasi altro genere che fa uso di una drum macchine rispecchia l’arte del Puzzle.
La ricerca di quel suono da incastrare per farlo combaciare perfettamente
con un altro, semplicemente per creare un quadro sonoro perfetto per chi lo sta componendo
è una sensazione che va’ provata almeno una volta nella vita.
Conoscete già ODEENO,
perché ha lavorato con noi per la pubblicazione esclusiva dell’EP,
M∆ND se mai ve lo foste perso… cliccate qui.


“All’inizio, l’arte del puzzle sembra un’arte breve, di poco spessore, tutta contenuta in uno scarno insegnamento della Gestalttheorie: l’oggetto preso di mira – sia esso un atto percettivo, un apprendimento, un sistema fisiologico o, nel nostro caso, un puzzle di legno – non è una somma di elementi che bisognerebbe dapprima isolare e analizzare, ma un insieme, una forma cioè, una struttura: l’elemento non preesiste all’insieme, non è più immediato né più antico, non sono gli elementi a determinare l’insieme, ma l’insieme a determinare gli elementi. “

cit. Georges Perec, 1978

Streaming Album


 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: