SERIES PREVIEW // BOJACK HORSEMAN.

26 May, 2015

Di Netflix abbiamo sentito tutti parlare. Finalmente, sembra che si sia decisa a produrre, oltre a ottime serie Tv, anche una nuova serie animata. Almeno dalla seconda metà degli anni ’80, gli USA sono diventati la patria dei cartoons “per adulti”: dai SIMPSONS in poi, abbiamo conosciuto decine di personaggi, mondi, critiche all’ “american way of life”, rappresentazioni più o meno buffonesche della società e del tipo “americano medio”. L’ultimo arrivato in scuderia (e mai metafora è stata più giusta, in questo caso) è BoJack Horseman. Chi è? Un attore fallito di sit-com, impegnato a scrivere la sua auto-biografia e a risalire la china della società dello spettacolo. A tornare famoso, insomma. Ed è un cavallo. E ha un coinquilino abusivo hippie, con un passato agghiacciante da spacciatore di droga. E una gatta per agente/amante. Ogni puntata dura 25 minuti e riprende schemi, montaggio, battute e situazioni da sit-com. Una critica allo star-system, agli show sfibrati e ripetitivi della televisione generalista e al mondo, spietato, della celebrità. Ovviamente senza sconti e con situazioni – e un linguaggio – ben oltre il limite della decenza. Non proprio Brickleberry, ma abbastanza urticante. Non perdetevelo!


BOJACK HORSEMAN: S01E01 – THE BOJACK HORSEMAN STORY

Schermata del 2015-05-26 10:22:17


BOJACK HORSEMAN: S01E02 – BOJACK HATES THE TROOPS

Schermata del 2015-05-26 10:27:05


 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: