Track Of The Day // Auto Neutron (2013)

11 December, 2015

I Fat White Family sono tra le band se non la band più politicamente scorretta in circolazione. Il sestetto di Brighton è capitanato dallo sciamano del caos Lias Saudi, nel 2013 è stato rilasciato il loro primo album – Champagne Holocaust – ma si erano già fatti notare sui palchi di mezza Inghilterra per le pazzie durante le loro esibizioni.
Sono numerose le storie che hanno contribuito ad alimentare la fama di folli che accompagna da sempre il gruppo e molte di queste sono tutt’altro che leggende, basterà solo accennare degli strumenti musicali prima noleggiati e poi rivenduti o del live di questa estate allo Ypsigrock Festival dove Saudi dopo essersi completamente denudato è stato bloccato, mentre lo spettacolo della band era ancora in corso, sia dalla security che dai Carabinieri e dopo averlo portato in caserma lo hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico.


Fat White Family


Ma considerare i Fat White Family degli outsider solo per le bravate è riduttivo, ciò che li rende una delle band più interessanti in circolazione è la loro capacità di far fruttare anni di ascolti incessanti dei più disparati generi e  fondere, in un solo album, punk, garage, psichedelica, lo-fi dando vita al loro personalissimo stile. Sono evidenti le influenze dei Birthday Party, dei Cramps, Gun Club e Fugs, anche se gli stessi FWF hanno dichiarato di essersi ispirati per il titolo dell’album ad un celebre brano degli OasisChampagne Supernova – e che il disco è stato scritto dopo ascolti maniacali di Bruce Springsteen.
È possibile che queste dichiarazioni siano l’ennesima bravata di questa banda di squilibrati, forse no, fatto sta che le 11 tracce di Champagne Holocaust non sono una banale scopiazzata degli innumerevoli generi amati dai sei inglesi, bensì una originale sintesi che sa di avanguardia. Per questo articolo è stato particolarmente difficile scegliere la Track Of The Day, mi sarei dilungato volentieri su tutti brani, ma alla fine la scelta è ricaduta sul pezzo che apre il disco.
Auto Neutron è lo “stargate” che una volta oltrepassato permette di accedere al caotico, cinico, nichilista, strambo, demenziale, ironico mondo dei Fat White Family. E’ l’iniziatico viaggio che vi permetterà di lasciare alle spalle, per 40 minuti e poco più, i sicuri e/o stantii lidi della maggior parte della musica in circolazione.


BONUS TRACK


 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: