D_B_D // CHEAP 2016 – CLOSING PARTY – Go Dugong, Machweo, SanthiAgo, Sofa Queen @ TPO, Bologna (7-05)

4 May, 2016

a cura di Pasquale De Prizio e Stefano Nappa


 Il 7 Maggio a Bologna ci sarà il Closing Party del CHEAP festival al TPOdove si esibiranno in LIVE SET, due degli artisti di spicco della scena elettronica italiana come Go Dugong e Machweo ma attenzione anche a SanthiAgo, bomba ad orologeria pronta ad esplodere. Ora però come sempre diamo un ascolto più da vicino a questi 3 artisti:

GO DUGONG

Schermata 2016-05-03 alle 13.50.11


Go Dugong è il progetto solista di Giulio Fonseca. Si tratta di un animale marino che si muove attraverso barriere di beat muscolari e fondali hip-hop, riuscendo sempre a raggiungere spettacolari lidi su quali godersi il sole. La carriera di Fonseca  si snoda su più livelli ed è stata in grado di regalare ad ogni step una differente prospettiva dalla quale osservare il suo evolversi. Go Dugong ha debuttato con l’Ep “White Sun” (2012, AMDISCS), dalle seducenti atmosfere chillstep e gli incalzanti ritmi.


Schermata 2016-05-03 alle 13.51.10


L’anno dopo si concentra nella ricerca di un sound più pop e tale studio lo conduce alla pubblicazione dell’Ep “Was” che ospita un featuring con Life & Limb. Questa release trascina Go Dugong ad affermarsi come uno dei migliori producer d’Italia. La sua musica ha animato i migliori festival nazionali come roBOt, Spring Attitude, Indierocket, MI AMI, Barrakud e TOdays, nei quali la sua espressività, grazie alle magnifiche performance, trova libero sfogo. “A Love Explosion” è il suo primo LP, pubblicato a febbraio 2015 in free download per Fresh Yo!.


Schermata 2016-05-03 alle 13.54.14


Dieci tracce strumentali,  un inno all’amore che ha spiazzato e colpito sia il pubblico che la critica. La ricerca continua, che da sempre contraddistingue questo artista, lo ha condotto in una direzione ancora più tribale e meticcia, un ponte che collega le differenti anime della metropoli in cui vive, Milano. Tutto ciò è sfociato in “Novanta”, ultimo Lp pubblicato per 42 Records/Fresh Yo!.


 MACHWEO

Schermata 2016-05-03 alle 13.56.39


Machweo è un progetto musicale nato nel 2012 dalla noia di Giorgio Spedicato, classe 1992, vissuto in troppi luoghi e troppe case ma ora di base fissa a Carpi (MO). Questi due anni, musicalmente, sono stati serratissimi: due EP (uno autoprodotto e un altro uscito per Indiangold Records, netlabel messicana) e un album (contenente pezzi dei vecchi EP e alcuni inediti, uscito per Flying Kids Records nel maggio del 2013), più di cento date da fine 2012 in giro per la penisola accumulando esperienza e fan, aprendo per artisti come Shigeto, Thyco, Plaid, Slow Magic, Suuns, Baths, Groundislava, Forest Swords, Francesco Tristano e condividendo il palco con artisti italiani del calibro di Be Forest, Drink To Me, Go Dugong, Godblesscomputers, Furtherset, Yakamoto Kotzuga e tanti altri.


Schermata 2016-05-03 alle 13.58.43


Il responso di pubblico e addetti ai lavori è stato, nella dimensione del progetto, sorprendente, accumulando solo pareri positivi, in Italia e all’estero. Radio 2 nell’inverno del 2013 ha ospitato, nella trasmissione Musical Box, un live farcito da inediti e pezzi più conosciuti. Il 24 marzo dello stesso anno è uscito un singolo per l’etichetta culto Bad Panda Records.
Il brano si chiama Tramonto e ha avuto in pochissimo tempo un successo enorme, confermato sia dai numeri che da feature davvero importanti come Vogue Francia (che ha utilizzato Tramonto come colonna sonora del video di presentazione della collezione fw 14/15 di Diesel), Reebok (per una super intervista concessa a Machweo) e ancora Radio 2 che continua a supportare  il progetto passandolo spesso nella trasmissione Musical Box. Machweo ha all’attivo due album: Leaving Home (2013) e Musica da Festa (2016).


SanthiAgo

Schermata 2016-05-04 alle 02.23.42


« La musica rispecchia e accompagna le nostre emozioni e i nostri stati d’animo.
E’ una interpretazione del tutto personale di un insieme di note e pause.»


Queste sono le parole che percorrono le pulsazioni dei suoi BPM interni e sono parole che dovrebbero avere ogni musicista nel proprio corpo. Andrea Vecchio aka SanthiAgo è un Sound Designer ricco di sperimentazione che fin dall’inizio lo caratterizza nella realizzazione d’installazioni audio/video per spettacoli di danza contemporanea e firma le colonne sonore per alcuni cortometraggi, documentari e videopromo. I club bolognesi lo adottano fino a portarlo in alcuni festival all’estero. Recentemente ha partecipato al Sonazone Festival di Ariano Irpino e alla Street Parade di Zurigo suonando nelle Collateral Zone.
Attualmente è fondatore del progetto Electric Lorem, progetto di cui abbiamo già parlando..(clicca qui).
Il progetto è dedicato al mondo delle label e artisti emergenti che si sviluppa in un programma radiofonico su Radio Città del Capo e nell’organizzazione di eventi dove la musica elettronica si fonde con l’arte nelle sue più svariate forme. Le sue produzioni si possono trovare su queste label: - Arteria Music Label – Bleepsequence Label – Nu Label – Krad Records – Soluxion Records – Stasis Recordings – Noisybeat Netlabel.
Se ci fosse un DRAFT nella musica elettronica come per le squadre NBA, Andrea sarebbe una sorta di “the absolute stolen on the draft”. Cliccare play per crederci.



SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: