John Buscema

10 December, 2014

“Una semplice scintilla d’ispirazione poteva 

dar vita ad una storia che non avrà mai fine.”


John è il disegnatore storico del personaggio Silver Surfer ma anche dei The Avengers, dalla sua matita sono nati anche i Fantastici Quattro e Thor. E’ un “Hall of Famer” senza nessun dubbio, è uno di quelli che hanno visto trasformare la  Timely Comics , nella Marvel Comics. Buscema ha dato sfogo alla sua creatività anche su ” Ka-Zar “in Savage Tales # 1 (maggio 1971) e ” Bloodstone ” in Rampaging Hulk # 1 (gennaio 1977), e Doc Savage # 1 e 3 (agosto 1975, gennaio 1976) storici. Ha disegnato anche il “Mago di Oz” e alcune pagine dei fumetti di Star Trek, ma quello che lo differenzia e lo ha differenziato tra tutti gli altri, fu la capacità di mettere su carta tutto quello che aveva nella testa. Fu uno dei pilastri portanti di tutto il successo della Marvel dal 1948 fino al 2000, poi lavorò alla DC per due anni, prima che si ammalasse di cancro allo stomaco nel 2001. La sua influenza sullo stile odierno è imbarazzante ed ogni sua linea resterà su di un foglio per sempre come la sua ultima matita, che è stata seppellita con lui tra le sue dita.

Tralasciando dei piccoli dettagli sulla traduzione letterale del titolo nella lingua, questa bellissima pellicola rilasciata nel 1992 dalla 20th Century Fox, è molto particolare ed interessante non solo per chi frequenta i campetti da gioco di questo splendido sport chiamato Basketball. Vi allego immediatamente la trama che vede protagonisti  Woody Harrelson and Wesley Snipes nei rispettivi ruoli di Billy Hoyle e Sidney Deane.


surf15p1


av290p1


Thor198cover


conan prelim pencil splash    250


ff133cov


105avvvv105dazzler1p1


 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: