PASS THE POPCORN /// MOTORPSYCHO (1965).

23 September, 2015

Motorpsycho. Mica solo il nome di una grande rock’n’roll band norvegese. Anzi loro – i membri della band, dico -, il nome lo hanno preso proprio da questo cult di Russ Meyer. Eh sì, proprio il regista delle maggiorate, quello di Faster Pussycat… Kill! Kill! Kill! o di Vixen e Ultravixen. Prima di quelli, però, aveva girato il primo film sulla bikerexploitation. «Biker… che?» , direte voi. Eh sì ragazzi, bikerexploitation: un filone di film sul ribellismo della biker culture, che, fin dagli anni’60, è sinonimo di pelle, stivali, rock’n’roll e bad boys. Già: i ribelli originali, outlaws senza una causa da servire. Cavalieri erranti nella disperata landa del conformismo americano. Sociopatici rombanti contro i mulini dell’American Way of Life. Eccoli qui, i primi, originali ribelli. O almeno i meglio riusciti: lontani dal romanticismo di un Marlon Brando in The Wild One, ad esempio. Siete pronti a far rombare i motori e ad assistere ad un po’ di ultra-violenza? Sì? Allora, shut up and press play!

STREAMING

Schermata del 2015-09-22 19:12:10


 

 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: