Track Of The Day // Down With The King

8 June, 2015

Reporters cry, producers die,
They wanna be DOWN with the KINNNNGGG!
The King, the King,
The King, the King, King,
They wanna be down with the Kiiiiing!


Un classico che spesso viene dimenticato da alcuni dj con i vari tributi a chi ha fatto la storia del genere.
Quando parli dei “Run-Dmc” non parli solo di uno dei gruppi storici dell’hip-hop non datato, ma anche di uno dei gruppi che siedono sui troni della Rock and Roll Hall of Fame. Sicuramente vi starete chiedendo: che diavolo centrano loro col Rock and Roll ? Ci entrarono di diritto nel 1998 per le loro performance live, perché obiettivamente come incendiano loro la folla ad ogni concerto, beh… pochi!!! Aneddoto “cool-swag” divertente: durante i live del disco Raising Hell, che segnò l’inizio di quella che viene definita THE GOLDEN AGE OF HIP-HOP, il singolo My Adidas, dedicato alla loro marca di calzature preferita, costrinse i fan a comprarle (le Superstar di Adidas, attualmente evolute in mille colori da Pharrell Williams) e durante l’esecuzione del brano, loro, incitavano la folla ad alzarle in aria!!! spettacolo! Anche perché ai loro concerti non è che ci andassero “du gatti”.
Finale “poco banale”, Adidas+Run Dmc=contratto di sponsorizzazione finché morti non ci separi.
Non c’è molto da dire sulla “traccia di oggi” dal disco omonimo, fu prodotta da Pete Rock con anche  C.L. Smooth al microfono.
Vale la pena ascoltare tutto il disco e non solo questo assaggio anche perché alle produzioni ci sono anche Q-Tip, The Bomb Squad (conosciuti solo dagli addetti ai lavori), EPMDJermaine DupriKay Gee (dei Naughty By Nature) e Clifton Dillon detto “The Specialist”.



 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: