Track Of The Day // Ruin My Day.

28 September, 2015

Jon Brion … eh! Jon Brion…
Difficile trovare un artista come lui nella storia di un pentagramma.
La sua musica spesso viene rappresentata attraverso le immagini ma quello che lei rappresenta a livello emotivo è sempre difficile da descrivere. Il lunedì mattina si parte con la sveglia che suona presto, di corsa, cercando di correre alla fermata dell’autobus, ovviamente il frastuono ed il rumore della strada fanno da colonna sonora con l’unico intento di abbozzare la storia di una giornata. Basta incrociarla e chiedere con una scusa al tempo di fermarsi anche solo per un caffè, senza appuntamento, in modo da non “cozzare” con i suoi impegni. Ma le ventiquattro ore possono cambiare e può sempre succedere qualcosa che “ruin”- “rovini” la giornata, come un imprevisto che schioda le proprie certezze con i nervi che si scoprono all’improvviso.
Jon è la cosiddetta icona di resistenza umana… Cantante, cantautore, compositore e produttore discografico che ha firmato con il suo suono artisti e film come: Hard Eight (with Michael Penn) (1996) Magnolia (1999) Punch-Drunk Love (2002) Eternal Sunshine of the Spotless Mind (2004) The Blue Umbrella (2013) The Gambler (2014) Trainwreck (2015), Aimee Mann, The Crystal Method  Rufus Wainwright, Eleni Mandell,  Robyn Hitchcock,  Elliott Smith,  Kanye West,  Katy Perry,  Sky Ferreira e molti altri.
La Track Of The Day di oggi proviene però dal suo unico disco solista dal titolo “Meaningless”, uscito nel 2000 interamente prodotto da lui tranne la traccia Trouble  dove troviamo: Drums – Jim Keltner, Piano – Benmont Tench Steel, Guitar [Pedal] – Greg Leisz e Vocals – Mary Lynn Rajskub.


Music looks very formidable to people outside
of it and it looks like it’s this realm of spooky genius.


Streaming Album


 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: