Track Of The Day // Swamp Thing

18 February, 2016

Ormai il loro disco l’abbiamo assimilato, o almeno spero! perché in gergo newyorkese “Choose Your Weapon”  prende senza dubbio ombra di dubbio, il soprannome di «THE BIG TICKET»; ossia il biglietto per una partita da non perdere che entrerà nella storia con un valore inestimabile.
Clever Austin, Nai Palm, Perrin Moss, Simon Mavin già con il suono di “Tawk Tomahawk” scioccarono il mondo facendo percepire il proprio DNA trascritto in un mRNA su di un pentagramma neo-soul  con al centro una linea hip-hop.
Il gruppo quando si formò a Melbourne, in Australia, nel 2011 maturò completamente grazie all’inserimento di Simon Mavin polistrumentalista, membro del progetto The Bamboos ispirato da Gabriel Roth dei The Dap-Kings e anche di Lanu.


Hiatus-Kaiyote-at-Gramercy-Theater-XXIV


Si auto-producono fino a quando  « il venerabile maestro Giles Peterson» non li scopre ed inizia a farli sentire in lungo ed in largo attraverso i suoi canali come quelli della BBC Radio.
Salaam Remi, bassista che perse la sua verginità artistica su Kingdom Blow di Kurtis Blow, impazzisce letteralmente! e decide di produrli, infatti quando li presenta a ?uestlove, Q-tip ed  Erykah Badu è «GAME SEVEN AND MATCH», non ce né per nessuno. Durante le sessioni di registrazione, il figlio di Van Gibbs, stimola la band con ascolti di altri gruppi che sono arrivati al suo orecchio ma Phil Noy è quello che riesce a dare un tocco impercettibile al loro disco.
Il loro nome forse va’ pronunciato in swahili o forse no, ma poco importa perché gli Hiatus Kaiyote ci hanno regalato come Track Of The Day  la bellissima “SWAMP THING”. Letteralmente una «palude di suoni» dove possiamo trovare un pizzico di Joni Mitchell con The Jungle Linc e molto degli Hawthorne Headhunters, gruppo di Black Spade e Coultrain che vi proposi già tempo fa’ (Click Here).

DON’T SLEEEPP on thisss !


Bonus Track


 

 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: