School Of Rock // WHILE MY GUITAR GENTLY WEEPS: GIBSON ES-335

15 June, 2016

 L’idea è semplice: studiare un suono. La faccio ancora più diretta: prendi lo strumento principe del rock’n’roll, la chitarra; anzi, meglio prendi un modello storico, uno di quelli che col suo suono ha influenzato il genere. Che so, la Gibson ES-335, per esempio. E vediamo un po’ come la fanno suonare musicisti celebri. Dal blues al rock’n’roll delle origini, fino alle band più recenti, ecco a voi l’inconfondibile timbrica della Gibson ES-335.


ss-150515-bb-king-mn-06_1_b169ad574d18b6f81be73021ad166d53.nbcnews-fp-1200-800

CHUCK BERRY – SWEET LITTLE SIXTEEN (1958)

1958: anno di inizio produzione del modello ES-335. Prezzo di mercato: 267.50 dollari americani. Chuck Berry, pionere del R’n’R, ne fa la propria fedele macchina spara note.


FREDDY KING – HAVE YOU EVER LOVED A WOMAN? (1974)

Uno dei tre “Re del Blues” ha spesso imbracciato una Gibson ES-335. Finitura Cherry (ciliegia), introdotta nel 1959. E  le mani di Texas Cannonball ne tirano fuori suoni meravigliosi.


B.B. KING – LUCILLE

Altro Re, altra arma Signori. Questa è la più famosa di tutte: Lucille, LA chitarra blues, verrebbe da dire. B. B. King l’ha davvero amato questo modello di Gibson: e la casa produttrice, nel 1980 lo ricambia con la versione signature “Lucille”, replica del modello del Re. C’è altro da aggiungere?


JEFFERSON AIRPLANE – WHITE RABBIT (1967)

Jorma Kaukonen: Gibson ES-345, variante con circuito stereo e varitone – ed, eventualmente, doppio pickup – collegata a due amplificatori Fender Twin. Il suono di Woodstock, in pratica.


BONUS TRACK

Beh, di artisti – e curiosità – ce ne sarebbero ancora tanti: ad esempio, è proprio una ES-335 la chitarra che compare nel logo di Garage Band di Mac. Tra i tanti artisti non menzionati: Noel Gallagher ha fatto di una ES-335 Cherry la sua principale chitarra dal 2001. Alvin Lee, storico leader dei Ten Years After, con la sua Gibson customizzata nota come Big Red. O ancora, Eric Clapton: la sua seconda chitarra fu proprio una ES-335 rossa del 1964, usata anche nei dischi degli Yarbirds, dei Cream o dei Blind Faith e, venduta all’asta, nel 2004, per 750.000 dollari. L’ultimo brano, però, è di una band che piace davvero a tutti : i Foo Fighetrs Dave Grohl, con il suo modello di ES-335 customizzato, la DG-335 o Dave Grohl Es-335

FOO FIGHTERS – SOMETHING FROM NOTHING (2014)


 

 

 

 

 

 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: