Track Of The Day // Headhunter (1988)

19 February, 2016

I Front 242 sono i pionieri dell’Electronic Body Music (EBM). La loro storia inizia nel 1981 quando Daniel “Prothese” Bressanutti, Patrick Codenys e Jean-Luc DeMeye fondarono la band. Con i singoli Principles/ Body To Body (New Dance) e U Men si fecero conoscere su vasta scala e a questi fece seguito il primo album, Geography, ispirato interamente all’industrial music proveniente dalla disco-music, ma di matrice più dark. L’intento era quello di esprime attraverso la musica una certa paura e desolazione da B-movie di fantascienza.


 Front-242.-1-


I Front 242 rappresentano il corpo malato del Belgio, i deperiti dandy dell’era post-atomica, i rimasugli della disco occidentale degli anni ’80, che hanno saputo coniugare l’elettronica alla tradizione melodica. L’anno dopo, in seguito alla défaillance di Bergen, alla band si unì Richard 23, da allora intrapresero un nuovo cammino attraverso il quale cercarono di imporsi come collettivo audio-visivo d’avanguardia, introducendo nei loro lavori anche messaggi politici.


Front-242.-2


La Track Of The Day è tratta da Front By Front, del 1988, l’album di maggior successo della band e forse anche il migliore. Per sintetizzare, il loro stile è frutto dell’incontro tra la musica dei Kraftwerk e quella dei Joy Division. I Front 242, prima che l’EBM venisse ingurgitata dalle masse, riuscirono a coniugare l’attitudine commerciale alla sperimentazione. Headhunter è la killer track per antonomasia, ti stende al primo ascolto, senza neanche un avvertimento. Le percussioni metalliche e i suoni minimalisti che distorcono la melodia fredda e alienante sono in grado di sedurre e trascinare chiunque, nonostante la costante presenza, come in tutto l’album, della tematica dell’emarginazione sociale. All’epoca il pezzo divenne una hit, nonostante un testo che poco si addice ai vertici delle classifiche, e molti fan della prima ora non accettarono di buon occhio che il loro beniamini stessero valicando i confini del mondo dell’industrial. Nonostante gli screzi dei sostenitori di lunga data Front By Front rimane un disco d’importanza capitale, ha influenzato ed è stato imitato da un tutta la scena dell’EBM degli anni ’90.

Band fondamentale.


 

BONUS TRACK


 

SECONDO NOI TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: